Alberto Arato
Ma che domanda fai?
La tipologia delle domande che emerge dall'analisi dei procedimenti interrogativi

pubbl. in "Italiano & Oltre", Anno VII - N. 1 - 1992 - Firenze
1. Domande e risposte

Saper fare dornande e di conseguenza saper sfruttare le risposte per apprendere sono due attività inscindibili e interdipendenti: è intui-
tivo, infatti, che solo chi riesce a porre le dornande giuste sa poi anche dove cercare le risposte. E c' è addirittura chi dice che saper fare dornande è for se più irnportante del saper rispondere: ad esernpio,
corne ci insegna l' episternologia, qualsiasi ricerca scientifica, nel prendere le rnosse da un problerna, ha bisogno di dornande che pongano le basi per irnpostare correttarnente il protocollo di indagine. Corne è stato più volte osservato in passato, saper porre la dornanda giusta contiene già una parte della risposta.
Queste considerazioni dovrebbero far riflettere sull'attenzione spesso esagerata che viene prestata in arnbito scolastico alle risposte (interrogazioni, verifiche, ecc.) e sull'indifferenza che contraddistingue invece l'atteggiarnento nei confronti di un processo ben più
significativo dal punto di vista cognitivo, corne è appunto il saper dornandare. Il fatto è che, a scuola, paradossalrnente si insegna poco o nulla agli studenti l'arte di fare dornande, e spesso si pagano le conseguenze di questa rnancanza quando si chiedono loro prestazioni
di carattere cognitivo (corne sintetizzare, spiegare, interpretare, ricercare, ecc.) che invece cornportano una spiccata cornpetenza interrogativa. Ma non è un problerna sernplice educare a porre dornande. Anzi si può dire che esistono alrneno due vie per affrontare la questione, a seconda dei due - non sernpre convergenti - punti di vista: quello degli studenti, anzitutto, e quello di chi insegna. [...]

atelier | corsi | didattica | laboratorio
atelier | courses | education | factory
home | curriculum | pubblicazioni | progetti | contatti
home | curriculum | publications | projects | contact us

Copyright © 2006 Alberto Arato
official site