Rate this Content 0 Votes

Varcasti una soglia

volti cercando.

Trovasti l'inverno.

 

Un riso bramasti

accentuata distanza

d'eterna strada.

 

Andando, un battito

d'ali, segno

di vita inseguisti.

 

Rena vicina e una traccia,

ala cancellata

da un vento goloso.

 

Fosti la traccia

e stanco posasti

perché il segno

il tempo spezzasse

e uccidesse la trama

con illusa tristezza

ritmata a

quel varcare la soglia.

 

(1987)