Rate this Content 0 Votes

Ancora vento

dici esausta

per il freddo

del viaggio.

 

Tornasti a primavera

e l'esilio pareva

sbocciare.

 

Prendesti i miei riccioli

senza parlare,

solo sospiri.

 

Perché nel finire

fosti nebbia

per compensare la morte?

 

(s.d.)