Rate this Content 0 Votes

Note sparse arrembano per

raccogliersi in tema.

Musica che il rumore

partorisce a fatica.

 

Anche la vita è di note

confuse e stridenti,

di suoni carezzati,

di accordi mutanti.

 

Ma quando penetra

nelle canne del sifolo

un ritmo più lento, fibre del

corpo vibrano nella

vasca della tonalità.

 

Ogni volta è un cristallo

che si spezza,

un leggio che rovina

e respinge la parte.

 

(1987)